• I pallet passano davanti al fascio di raggi X su due livelliX-ray-treatment-passes
  • I pallet possono passare davanti al fascio più volte in modo che il quadrante di ogni pallet venga esposto allo stesso modo
  • Il meccanismo di trasporto consente di spostare i pallet davanti al fascio a una velocità compresa tra 0,5 e 4,5 m/min. La regolazione della velocità non dipende dal numero di pallet caricati su questa sezione del trasportatore
  • L’area del fascio o di trattamento del trasportatore è lunga 3 m (2 tali sezioni, superiore e inferiore)
  • Il meccanismo del trasportatore consente di colmare il divario della sequenza di trasporto in modo da rendere costante il divario minimo tra i pallet

Il prodotto viene trattato dai 2 lati e occorre che il pallet inferiore riceva lo stesso trattamento di entrambi i lati in posizione superiore, creando un sistema a 4 passaggi. La profondità dell’irradiazione viene determinata dal lato lungo dei pallet (1,2 m).

Ai fini della flessibilità della dose, il trattamento viene erogato in incrementi di ~2 kGy, corrispondenti a una sequenza completa di 4 passaggi davanti al bersaglio dei raggi X.

Quando sono necessari più incrementi della dose, ovvero 2, il contenitore corrispondente si sposterà 48 volte (12 x 4) intorno alla parete centrale, al fine di alternare la superficie bersaglio dei raggi X. Ogni 2 passaggi viene modificato il livello dal basso verso l’alto o viceversa.