STERIS Applied Sterilization Technologies è liete di annunciare l’espansione del proprio impianto esistente di sterilizzazione con ossido di etilene presso Temecula, California per includere il trattamento di piccoli volumi.

L’espansione comporterà l’aggiunta di quattro piccole camere a ossido di etilene di varie dimensioni alle camere esistenti di medie dimensioni, già in uso presso l’impianto di Temecula. “Con l’introduzione del trattamento di piccoli volumi, saremo in una posizione migliore per supportare le esigenze di trattamento sia di produttori di dispositivi medici consolidati, sia di imprese regionali di nuova costituzione,” commenta Thad Wroblewski, vice presidente delle vendite per STERIS AST. “Non solo saremo in grado di offrire ai nostri clienti camere di varie dimensioni, ma la nuova apparecchiatura includerà opzioni speciali di trattamento come cicli a bassa temperatura, rilascio parametrico e trattamento accelerato EOExpress®.”

Oltre alle nuove camere, l’impianto ha anche aggiornato le apparecchiature di trattamento con ossido di etilene esistenti, inclusi caldaie e raffreddatori. Le nuove camere saranno operative per l’inizio del 2016